Roberto Finelli

Roberto Finelli è professore di Storia della Filosofia all’Università di Roma Tre. Ha pubblicato numerosi studi dedicati al pensiero di Marx, Hegel e Freud e le loro influenze sul pensiero contemporaneo. Si è occupato a lungo, e si occupa tuttora, di antropologia ed epistemologia psicoanalitica, pubblicando numerosi saggi sull’argomento e curando per i tipi della Newton Compton una nuova edizione di diverse opere freudiane. È fondatore e direttore della rivista elettronica «Consecutio temporum. Hegeliana, Marxiana, Freudiana» e co-direttore della rivista «post filosofie». Il suo ultimo e più significativo lavoro è Un parricidio mancato. Il rapporto tra Hegel e il giovane Marx; (Bollati Boringhieri, 2004). Conferenza: Comunismo del sensibile

  • Conferenza

Comunismo del sensibile

  • Informazioni

: 21 gennaio 2017 09:30 - 14:00  

: GNAM - Galleria Nazionale d'Arte Moderna  

Vedi Giornata